ROLLON SPA PRESENTA IL PROGETTO DI REDESIGN TECNICO ED ESTETICO DELLA GAMMA PRODOTTI CON UNA CONFERENZA STAMPA DIGITALE INTERAMENTE CURATA DA AMAPOLA

Giu 16, 2020

ePress Conference
ePress Conference e tanti video per raccontare l’innovazione dell’azienda di Vimercate, leader internazionale nelle soluzioni di linear motion. L’agenzia cura ideazione, produzione dell’evento e contenuti video

È on line Slide into the future, l’evento on line creato da Rollon, insieme ad Amapola, per lanciare, a stampa tecnica e generalista, il progetto di redesign tecnico ed estetico della propria gamma prodotti. Rollon è global provider di soluzioni per applicazioni di moto lineare con headquarter a Vimercate e filiali in 9 paesi del mondo. L’azienda progetta applicazioni in svariati settori, dalle macchine industriali alla robotica, dal packaging alla logistica, al settore ferroviario e aeronautico.

L’evento è una vera prémière per l’azienda di Vimercate: l’esigenza di comunicare con i propri interlocutori, e presentare i nuovi progetti in una fase ancora delicata di post-emergenza, è stata colta come opportunità per innovare il format della tradizionale conferenza stampa e costruire un evento agile, ma efficace e completo.

“Abbiamo costruito un’esperienza di relazioni media innovativa per Rollon, capace di trasmettere con efficacia le importanti novità strategiche e commerciali di quest’anno – afferma Alberto Marzetta, partner Amapola. L’innovazione e la flessibilità sono nel DNA di Rollon, e la formula della ePress conference vuole far emergere questi valori d’impresa grazie a una narrazione digitale e video ricca di contenuti.

Amapola affianca Rollon dal 2019 nelle attività di comunicazione e media relations italiane e internazionali, e cura anche questo progetto con un approccio full service: identità grafica, contenuti, gestione della diretta dell’evento con regia tricamere, produzione di una serie di contributi video collegati alla conferenza stampa.

Il progetto si inserisce nel percorso di comunicazione e media relations che l’agenzia cura per il 2020; per l’evento è stata coinvolta la stampa generalista e tecnica di settore; il press kit è stato redatto in 3 lingue per i diversi pubblici internazionali dell’azienda.